VENERDÌ 24 MAGGIO
PERSONNE. CHRONIQUES D’UNE JEUNESSE
Fiore/Rossi

24magAll DayVENERDÌ 24 MAGGIO
PERSONNE. CHRONIQUES D’UNE JEUNESSE
Fiore/Rossi

Dettagli Evento

VENERDÌ 24 MAGGIO
ORE 21.45

@ Il D!alma, La Spezia
Auditorium

Ugo Fiore e Livia Rossi
PERSONNE. CHRONIQUES D’UNE JEUNESSE

In una scena bianca e pura, un giovane uomo si lascia trasportare dal tempo, ricordando o forse immaginando. Rivive i luoghi dell’infanzia, il giardino, la casa, i giochi con il fratello e il cugino. Ma la memoria è sfumata, e i ricordi assumono i contorni di una fiaba. Torna a undici anni, al giorno in cui ha incontrato Xavier, un uomo di trent’anni più grande di lui. In Personne il lavoro evocativo della musica, che attinge da un immaginario infantile per distorcerlo, convive con la presenza ingombrante del video, che in maniera quasi documentaristica svela gli interni della casa. Lo spettacolo, indagando il tema della pedofilia, si sviluppa nella progressiva creazione di corti circuiti narrativi, in un gioco di accordi e opposizioni, in cui, proprio come accade nella memoria, diventa impossibile distinguere ciò che è vero da ciò che invece non lo è.

di Ugo Fiore e Livia Rossi
drammaturgia Livia Rossi
con Ugo Fiore e Federica Furlani
progetto sonoro Federica Furlani
disegno luci Giulia Pastore
consulenza alle scene Paolo Di Benedetto
scene realizzate da Laboratorio di Scenografia “Bruno Colombo e Leonardo Ricchelli” del Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa
produzione La Corte Ospitale
co-produzione Proxima Res
con il sostegno di MiC e Regione Emilia-Romagna

Spettacolo vincitore Forever Young 2021/2022 – La Corte Ospitale 

Ugo Fiore nasce a Parigi nel 1991, dove studia con Jean-Louis Jacopin e Jean-Pierre Garnier. Nel 2017 si diploma presso la Scuola del Piccolo Teatro di Milano. Parallelamente alla sua attività di attore, comincia un percorso come assistente alla regia affiancando Carmelo Rifici in diverse produzioni (Macbeth, Ci guardano, Doppio sogno, Le relazioni pericolose, Processo Galileo). Nel 2022, insieme a Livia Rossi e Federica Furlani, vince il bando Forever Young de La Corte Ospitale con Personne, chroniques d’une jeunesse. Studia filosofia all’Università Statale di Milano.

Livia Rossi nasce a Milano nel 1993. Si diploma alla Scuola del Piccolo Teatro di Milano nel 2017, debuttando con Uomini e no di Carmelo Rifici. Nel 2022 prende parte come attrice e coautrice allo spettacolo Le relazioni pericolose (regia di Carmelo Rifici). Insieme a Ugo Fiore e Federica Furlani, vince il bando Forever Young indetto da La Corte Ospitale, con lo spettacolo Personne, chroniques d’une jeunesse. Al cinema è diretta da Gianni Amelio ne L’intrepido (2013) e in Hammamet (2020).

Orario

venerdì 24/05/2024, @ 14:30

Torna in alto