FisiKo!

Questa parte di stagione è dedicata a spettacoli e performance che vogliono rimettere la danza vicino al teatro, dove noi pensiamo sia il suo posto. L’azione fisica e’pura espressione,ed è in dialogo continuo con lo spettatore anche senza usare parole.
Abbiamo pensato di chiamare questo momento un mese di azioni cattive,intendendo l’azione “cattiva” come urgente, libera ,necessaria ,non sottomessa a stili preconcetti e stabiliti ma forte del suo dire prima di ogni legge.
Dalla danza che nasce in strada, a quella più legata alle storie dei personaggi,per arrivare fino al movimento puro o alla tradizione lontana da noi, tutto a partire dal corpo ,un linguaggio universale al quale tutti possiamo accedere.
Artisti internazionali, con declinazioni differenti, si susseguiranno in una serie di serate dove il corpo e la sua affermazione di resistenza in questo tempo confuso si staglieranno con forza e determinazione.

Prossima edizione 2018!